giovedì 6 gennaio 2011

Le nostre vacanze di Natale

Eccomi qui, particolarmente latitante in questo periodo, ma si sa... quando i figli restano a casa il tempo scarseggia. Il Natale quest'anno mi ha trovata un po' giù di tono. Non che io sia una gran festeggiatrice, ho sempre avuto nei confronti di questa festa una certa dose di malinconia che ancora non so spiegare e difficilmente entro nello spirito che ho visto abbondare invece sui vari blog con tutte quelle belle idee per le decorazioni. Stavolta è stato peggio del solito, però non ci siamo fatti mancare il tronchetto natalizio, a grande richiesta dei figli. Dentro rotolo con ripieno al cioccolato e mascarpone (buono!!), fuori invece del cioccolato fuso dello scorso anno ho usato la pasta MMF marrone striata effetto legno. Decorazioni soprattutto "figliesche".
A fine anno invece siamo partiti in roulotte per il consueto campeggio sulla neve in Abruzzo (ormai è il quarto anno che lo facciamo). Samuele e Tommaso hanno frequentato la loro prima lezione di sci:
Le immancabili scivolate col bob:
E Marta, che con la neve ancora non va molto d'accordo, dopo poco si stanca e inizia ad avere freddo. Però in campeggio si è divertita molto, ama stare fuori all'aperto.
E oggi la Befana è arrivata anche da noi:
C'è chi decisamente ama i dolci:
E anche queste lunghe vacanze sono alla fine, quante cose avrei voluto fare e non ho fatto, ormai è una costante. Spero di recuperare qualcosina nei prossimi giorni, intanto sono riuscita a scrivere sul blog, scusate se è poco ;)

3 commenti:

nora ha detto...

Coraggio e buon anno! Un abbraccio

Rugiada ha detto...

Noi invece siamo stati latitanti per i malanni... se le feste ci hanno trovati preparati, l'influenza no!Ma sarà uno splendido anno, ne sono sicura! Auguri!

Tiz ha detto...

Ciao! Che bella Marta coi guantoni!
A presto.