domenica 27 marzo 2011

Bamboline, finalmente ho finito :)

Ci ho messo un po' perché nel frattempo sono stata distratta da altre cose, ma ora la famiglia è al completo, due fratelli e una sorella. Ecco qui, la bimba senza vestito:
E qui i fratellini al completo:
Ancora:

Magari se mi gira faccio anche il cane :)

sabato 19 marzo 2011

Stanca...

Ci sono periodi in cui tutto sembra troppo pesante. A volte la pazienza scarseggia, gli eventi prendono il sopravvento e semplicemente una non ce la fa, avrebbe bisogno di non pensare a niente per un po', distrarsi, riposare. Ci sono quelle sere in cui non ne puoi più di cercare la casa perfetta senza trovarla, di leggere per la decima volta nella stessa giornata " i tre porcellini e il lupo", di raccogliere dal pavimento i peli di un cane in piena muta primaverile, di continuare a ripetere a figli alti quasi quanto te che devono " lavare i denti  mettere il pigiama e andare a letto che poi la mattina non si svegliano" etc. etc. Capita che sia davvero troppo ripetere queste cose a tuo figlio quasi ottenne per almeno mezz'ora, e per tutta risposta trovarlo ancora in mutande che gioca sul letto con la sorellina e la fa pure cadere rovinosamente sul biliardino senza gambe lasciato a terra .

A volte una semplicemente si stanca e perde di vista chi è, con chi è e dove sta andando.

Questo inverno è durato anche troppo, confido nella primavera a riportare un po' di colore nell'animo.

mercoledì 16 marzo 2011

Eye Spy Bag... anch'io !

Qualche giorno fa, visitando il sito di Claudia, mi sono imbattuta in questo simpatico oggetto: l' eye spy bag. Ho deciso che dovevo assolutamente farne uno anch'io. Ed eccolo, a forma di balena. 
Praticamente è un sacchetto con all'interno degli oggettini che "navigano" in un materiale che nel mio caso è orzo perlato. Nella stoffa si applica una finestra con della plastica trasparente, così che schiacciando e deformando l'oggetto si fanno apparire nell'oblo i vari personaggi. Marta ci ha giocato un po' stamattina, è tutta felice quando vede apparire winnie pooh... forse per lei ce ne vorrebbe uno con tutti i personaggi del bosco :)

Ed ecco le cose che ho messo dentro:
Grazie Claudia !!!

mercoledì 2 marzo 2011

Maschera da cowboy

Quest'anno credevo di aver finito con le maschere per i figli "grandi", invece entrambi hanno avuto una festa di carnevale. Per Tommaso ero a posto (il Robin Hood dello scorso anno), ma per Samuele ... panico! Poi con un po' di fortuna ho messo insieme un bellissimo travestimento da cowboy in meno di due giorni !! Fortuna, perché al mercatino dell'usato per soli 3 euro ho trovato la camicia (praticamente nuova) e perché la nonna aveva conservato una gonna e una giacca in finta pelle di quando ero adolescente (ma davvero mi vestivo così??) piena di frange e del colore giusto!! Così mi sono messa al lavoro. La giacca opportunamente privata delle maniche e modificata nelle dimensioni è diventata un gilet con frange. Cintura con fondina, pistola e cappello sono stati acquistati per poco. Al collo una bandana rossa (recuperata in qualche cassetto).
La vecchia gonna è stata trasformata in due finti stivali che ho cucito direttamente su un paio di vecchi jeans dismessi  di Samuele dopo averci applicato delle frange. Con il feltro giallo e grigio ecco nascere gli speroni.
E anche quest'anno è fatta. A parte la spesa davvero contenuta, vuoi mettere la soddisfazione ?